Il dottore risponde

ketamina

Il rapporto con un animale, infatti, oltre a favorire e sollecitare affettività,contribuisce a stabilire una relazione interpersonale basata sulla

semplice reciprocità affettiva. La presenza di un animale stimola l’attenzionedella persona con cui interagisce, creando spontaneamente un

rapporto importante a livello emozionale e comunicativo, favorisce il rilassamento ed il controllo dell’ansia ed aiuta ad esercitare la manualità,

anche per chi ha limitate capacità di movimento.

Con un decreto legislativo del 6 febbraio 2003, la pet-therapy e le Attività Assistite dagli Animali sono state ufficialmente riconosciute all’interno

del Servizio Sanitario Nazionale, abbattendo molti pregiudizi evincoli pratici, che in passato impedivano l’accesso degli animali in Centri, Ospedali, Case di riposo e Strutture

residenziali.